Puglia Promozione
Regione Puglia Puglia Events Viaggiare in Puglia Puglia Promozione
I luoghi della Passione
Passione Vivente
» ALBEROBELLO
» GINOSA
I Riti Processionali
» ANDRIA
» BISCEGLIE
» BITONTO
» BOTRUGNO
» CANOSA DI PUGLIA
» CASTELLANA GROTTE
» CONVERSANO
» CORATO
» FRANCAVILLA FONTANA
» GALATINA
» GALLIPOLI
» GRECIA SALENTINA
» GROTTAGLIE
» MOLFETTA
» MONTE SANT'ANGELO
» NOICATTARO
» PULSANO
» RUVO DI PUGLIA
» SAN MARCO IN LAMIS
» TARANTO
» TROIA
» VALENZANO
» VICO DEL GARGANO
Gli Itinerari
ILGARGANOELADAUNIA
LAPUGLIAIMPERIALE
BARIELACOSTA
LAMAGNAGRECIA
ILSALENTO
 
Editoria
Guida agli eventi della<br />Settimana Santa in Puglia<br /><br />Copie esaurite in attesa di ristampa

Guida agli eventi della
Settimana Santa in Puglia

Copie esaurite in attesa di ristampa
 
MOLFETTA E IL SUO VENERDI SANTO

MOLFETTA E IL SUO VENERDI SANTO
 
DE PASSIONE DOMINI NOSTRI JESU CHRISTI SECUNDUM MELPHICTAM

DE PASSIONE DOMINI NOSTRI JESU CHRISTI SECUNDUM MELPHICTAM
 
IL VENERDI' SANTO A VICO DEL GARGANO IL VENERDI' SANTO
A VICO DEL GARGANO
scarica pdf
La Memoria dei Gesti nei Sepolcri LA MEMORIA DEI GESTI NEI SEPOLCRI
DI VICO DEL GARGANO
scarica pdf
 

Enit

Rai Puglia

Aeroporti di Puglia

|
|
|
|

GALLIPOLI

Dal greco Kale Polis significa città bella. L' origine della Città bella è incerta; molti ne attribuiscono la fondazione ai Greci, altri ai Messapi.

Gallipoli: isola nello Ionio unita alla terraferma da un ponte conserva nel centro storico lo sfarzoso castello aragonese con il suo Rivellino e le antiche mura bastionate.

I vicoli e le corti a tela di ragno compongono un immenso labirinto di età bizantina, a difesa della città, che disorientava l'invasore e non riusciva a farla espugnare.

I tantissimi palazzi gentilizi del '600 e '700, i frantoi oleari ipogei scavati nelle fondamenta della città che nel 1600 producevano l'olio lampante, la superba Cattedrale di S. Agata con la facciata barocca intarsiata nel carparo, la fulva pietra locale e i più di 700 mq di tele dell'interno, l'Antica Farmacia del XIX secolo con le ceramiche dove venivano conservati i medicamenti, i monasteri e gli Oratori Confraternali sorti nella seconda metà del 1600 come corporazioni di arti e mestieri, sono gelosi custodi delle tradizioni e della religiosità di Gallipoli.

L'Oratorio di S. Maria della Purità, che organizzava i vastagi o bastagi - gli scaricatori di porto - è un vero e proprio scrigno di bellezza per gli stalli intagliati e dipinti, gli affreschi ed il pavimento maiolicato.

L'Oratorio del SS. Crocifisso, che organizzava gli uttari - i costruttori di botti - , dal suggestivo prospetto color terra di siena, custodisce una statua in legno del Cristo Morto di incomparabile bellezza.

Visitate la Padella: così viene chiamato il centro storico di Gallipoli, in quanto nelle vedute aeree il borgo antico circolare ed il ponte - che sembra il manico - danno l'idea di una padella.

Gallipoli
Info

Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica (I.A.T.)
Via A. De Pace, 86
+39 0883/262529
iatgallipoli@pugliapromozione.it

Provincia di Lecce - Assessorato al Marketing territoriale e alle politiche per il turismo
+39 0832/683860 0832/683772
turismo@provincia.le.it

Ass. Gallipoli Nostra
+39 3488956109
ass.gallipolinostra@libero.it

PM

Polizia Municipale
+39 0833/275545